Costruiamo i tuoi sogni
 

St.Moritz Villa Collina

L'edificio progettato dall'architetto N.Hartmann è uno dei pochi esempi a St.Moritz di architettura in stile Liberty.

La villa si trova in una posizione unica, la via Laret, gode di una stupenda vista del lago e pur essendo a pochi passi dal centro di St. Moritz è circondata dal bosco ed è possibile arrivare con gli sci davanti all'ingresso della casa.

Il progetto di ristrutturazione di Villa Collina prevede la realizzazione di cinque appartamenti.

Il primo al piano giardino, il secondo al primo piano, il terzo al secondo piano, il quarto al terzo piano e il quinto che si sviluppa su gli ultimi tre livelli.

Particolare attenzione si è data al capitolato, offrendo al cliente un livello altissimo di materiali, tecnologia e tutto cio' che farà della ristrutturazione di Villa Collina un progetto innovativo.

 

Celerina Villa Singer

Villa Singer, costruita nel 1800 su progetto dell'architetto N.Hartmann.

La ristrutturazione sarà eseguita nell’assoluto rispetto dei criteri distributivi legati alla tipologia esistente.

Il design è ispirato alla conservazione dello stile e si prefigge l’obbiettivo di unire la sensibilità del passato al comfort del presente

Nella Villa Singer, sviluppata in quattro piani più il piano seminterrato ed interrato, destinato al garage, saranno realizzati quattro appartamenti.

Ognuno di essi sarà unico e caratterizzato dalla conservazione degli elementi tradizionali presenti come ad esempio l’ingresso, icona dello stile di vita Alpino.

 

Silvaplana Silvajulia

Il progetto SilvaJulia prevede la riqualificazione di un'area del Comune di Silvaplana. L’obbiettivo è realizzare un centro residenziale capace di corrispondere a diffusi ed elevati standard qualitativi grazie anche all’utilizzo di avanzate dotazioni tecnologiche. Situata nel centro del paese, l’area diventerà, entro i prossimi due anni transitabile solo attraverso la nuova “strada privata”.

Questo grazie alla imminente realizzazione del tunnel che collegherà il Passo del Giulia (Julierpass) al comune di Champfere. L’intero progetto considera la realizzazione di cinque case distribuite in un disegno unitario in puro stile engadinese. Inoltre affacciandosi sull’area verde del Comune, già esistente, è garantito un ampio giardino a disposizione, oltre a quello realizzato. Nel raggio di cento metri l’area residenziale offre tutti i servizi necessari. Negozi di ogni genere, la banca, la farmacia ed il trasporto pubblico per recarsi a tutti gli impianti sciistici della Valle.

 

La Punt Chesa Plaz

La Chesa Plaz, costruita nel 1792, si trova nel cuore del villaggio di La Punt Chamues-ch ai bordi del bosco e ai piedi della Val Chamuera, la valle più antica dell’Engadina.

L’edificio nasce come casa contadina riccamente decorata, la parte anteriore della casa, che si affaccia sulla piazza principale, è ritenuta dalle Belle Arti patrimonio storico da conservare.

Nel tempo è stata trasformata in hotel, oggi il progetto di ristrutturazione prevede la realizzazione di nuovi appartamenti di prestigio.